Posted on

Soluzioni per un soggiorno piccolo

Cosa fare se ci troviamo nella situazione di dover arredare un soggiorno ma abbiamo poco spazio?
Bisogna calcolare minuziosamente gli spazi ed optare per elementi multifunzione ed essenziali. Una soluzione può essere quella di allocare le componenti della zona giorno, come la parete giorno, le madie, le librerie ecc, in modo da riempire tutti gli spazi delle pareti. Abbiate premura di dare un ordine, assegnando ad uno degli elementi un ruolo di primo piano.

In questo modo avrete uno spazio organizzato al meglio che può accogliere i vostri momenti quotidiani ed eventuali ospiti.

Di seguito ti presentiamo dei semplici e utili consigli per risolvere ogni problematica. Con la nostra offerta di prodotti potrai facilmente comporre il tuo soggiorno anche in un ambiente ristretto.

L’offerta di Risparmione ti  permetterà di attingere ad un catalogo prodotti di differenti profondità e misure, per realizzare una composizione funzionale adatta a tutte le esigenze.

La parete

La parete attrezzata è l’elemento essenziale di un soggiorno moderno ed è il mobile che necessita di più spazio. Con una soluzione ad hoc è possibile rispondere a tutte le necessità di stile e di spazio, per rendere unico il proprio soggiorno.
La scelta di oggetti e decorazioni completano poi l’arredamento creando ambienti che rispondono al proprio gusto e al proprio stile stile. 
Le parete attrezzate sono poi luogo perfetto per posizionare il televisore e guadagnare ancora più spazio.

Il tavolino

È difficile rinunciare al tavolino in un soggiorno. Le soluzioni salvaspazio sono molte: possiamo disporlo come di consueto davanti al divano, o scegliere un tavolino trasparente per dare una migliore percezione visiva, per dare l’idea di un ambiente più grande.

Se vogliamo fare le cose in grande però, il nostro consiglio è di optare per un tavolo allungabile nel caso il nostro soggiorno dovesse fungere anche da sala da pranzo, questa è sicuramente la soluzione più pratica e funzionale per sfruttare lo spazio in base alle nostre esigenze.

Pensare a qualcos’altro…

Il divano è il mobile principale se si pensa al living, ma come scegliere il divano adatto ad uno spazio piccolo?
Non è un problema, per far fronte al poco spazio a nostra disposizione possiamo optare per una soluzione diversa ma non meno elegante, ovvero sostituire il divano con le poltrone, questa soluzione permette di risparmiare centimetri per muoversi e permetterci di avere comunque un salotto.

Queste sono alcune delle nostre proposte:

Se proprio non volete rinunciare ad un divano per il vostro salotto allora meglio scegliere divani bassi e senza grandi braccioli con uno schienale compatto, in questo modo riusciremo a mantenere un buono spazio per la seduta e non rinunceremo al comfort.

Ecco sono alcune soluzioni:

Poco spazio tante cose

Se abbiamo tanti oggetti da stipare, la soluzione è di scegliere un qualcosa di pratico e funzionale come madie, scaffali, e credenze, piccole ma molto capienti, questi mobili ci consentiranno di usufruire dello spazio inutilizzato sulle pareti.

Decorare

Aumentare l’illuminazione con specchi opportunamente posizionati permetterà di avere una maggiore luminosità in piccoli spazi e sarà un’ottima soluzione per dare profondità e stile al nostro soggiorno.
Un altro elemento decorativo che vi consigliamo di utilizzare è il tappeto. L’utilizzo di un tappeto darà un idea di stanza più grande, e possiamo sbizzarrirci sulla scelta di dimensioni, forma e colore, ricordandoci che nonostante il soggiorno sia piccolo, non lo deve essere per forza anche il nostro tappeto.

L’errore da evitare

L’errore più grande che possiamo commettere quando arrediamo un soggiorno piccolo è eliminare troppi mobili, scegliere un area living vuota darebbe l’idea di un ambiente fin troppo grande, poco accogliente e desertico, è la scelta peggiore che possiamo fare per i nostri ospiti.